Bianco selettivo e stampa speculare

Per ottenere dei risultati di stampa migliori, per alcuni supporti è necessario aggiungere il livello di bianco selettivo al file al fine di:

    1. stampare elementi bianchi in un materiale a base non bianca
    2. rendere il colore più brillante e ricco anche su superfici trasparenti (ad esempio su polimetilmetacrilati e adesivi trasparenti)
    3. rendere il colore più brillante e ricco anche su superfici scure (ad esempio alluminio, argento, etichette nere)

Se il tuo ordine prevede il bianco coprente, non è necessario creare un livello ad hoc nel file poiché verrà stampato automaticamente. 

Invece, se ordini una stampa con bianco selettivo ricorda che:

  • il file deve essere vettoriale
  • bisogna creare un livello separato denominato "White" per i contenuti che vuoi stampare in bianco

white.jpg

  • bisogna assegnare al livello "White" una tinta piatta 100% Cyan

spot_col.png

  • bisogna selezionare la sovrastampa per tutti questi elementi

overprint.jpg

  • è necessario che tutti gli altri elementi del file siano inseriti nel livello denominato "Artwork"
  • se desideri che il colore bianco si completamente coperto dal lavorazione in CMYK assicurati che i due livelli combacino perfettamente

P.S.:

    1. Ricorda che per creare lavorazioni con bianco, è necessario utilizzare Adobe Illustrator o altri software vettoriali
    2. Per avere maggiori informazioni puoi sempre consultare il file di istruzioni a tua disposizione per ogni prodotto
    3. Se hai scelto un materiale trasparente ricordati che puoi scegliere l'opzione stampa speculare: la stampa speculare viene applicata automaticamente e non c'è bisogno di rendere il file speculare.
    4. I materiali adesivi non vengono stampati nel lato adesivo. In questo modo la stampa può essere vista con il corretto orientamento anche se attaccata all'interno di una vetrina 

 

Se hai ancora qualche dubbio, contattaci: saremo felici di aiutarti!

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 2 su 2